TAV. Perché si PDF

Writersfactory.it TAV. Perché si Image
DESCRIZIONE

Un'analisi seria e argomentata di una grande opera al centro del dibattitto pubblico degli ultimi anni, ma anche un invito a una visione dell'Italia aperta all'Europa e al mondo. “Nessuna nazione può immaginare il proprio futuro chiudendosi nei suoi confini. Men che meno lo può fare l’Italia.” Piero Fassino “La vicenda della TAV è anche la metafora concreta di qualcosa di più grosso e di più profondo che attraversa le nostre società. Si può denominare in tanti modi ma in fondo anche questa vicenda ha a che vedere con quella paura, quella crisi di fiducia nel futuro che è la malattia che corrode le nostre società.” Sergio Chiamparino La TAV – la linea ferroviaria ad alta velocità che dovrebbe collegare Torino a Lione, e l’Italia alle grandi vie di comunicazione europee – è da 25 anni al centro di uno scontro aspro tra chi è favorevole e chi contrario alla sua realizzazione. Un confronto in cui slogan e accuse hanno spesso soffocato il reale dibattito. Piero Fassino e Sergio Chiamparino hanno affrontato entrambi in prima persona, come membri del governo e amministratori locali, la nascita e l’evoluzione della TAV, ne hanno da sempre difeso gli obiettivi, pur avanzando proposte e non risparmiando critiche per migliorare un progetto di grande complessità. In questo libro presentano, con chiarezza e passione, le ragioni del sì a un’opera strategica per il nostro Paese, e al tempo stesso ne fanno la chiave per difendere l’idea di un’Italia aperta al mondo, rispettosa della partecipazione e del confronto, finalmente capace di prendere decisioni coraggiose.

INFORMAZIONE

ISBN: 9788893950169

NOME DEL FILE: TAV. Perché si.pdf

DATA: 2018

Scarica l'e-book TAV. Perché si in formato pdf. L'autore del libro è Sergio Chiamparino,Piero Fassino. Buona lettura su writersfactory.it!

TAV: perché sì e perché no in 10 punti - Economia sul Web

TAV. Perché si è un libro di Sergio Chiamparino , Piero Fassino pubblicato da La nave di Teseo + : acquista su IBS a 7.60€!

Perchè "La Repubblica" è SI TAV? | notav.info

Perché la TAV della Val di Susa non è un'opera prioritaria e strategica lo ha spiegato in una trasmissione radiofonica il professor Marco Ponti del Politecnico di Milano. Basterebbero pochi dati ufficiali per approdare ad un'analisi costi-benefici che renderebbe questo progetto non solo inutile, ma anche molto costoso per la collettività.
L' alfabeto di Mike. Una biografia illustrata da Allegria a Zapping
RTE Rivista di Teologia dell'evangelizzazione (2016). Vol. 40
Basta non dire ti amo
Il regno di Witiza
La bella Resistenza. L'antifascismo raccontato ai ragazzi
Social network analysis. Approcci, tecniche e nuove applicazioni
Sani da morire
Rock progressivo italiano. 1980-2013
Imparo con i lapbook. Inglese. Classe terza. Con schede
Calendario atlante 2009. Con CD-ROM. Con chiave USB
Ciclo delle Fondazioni. Prima Fondazione-Fondazione e impero-Seconda Fondazione
The party. Ediz. illustrata
Le guerre mondiali. Dalla tragedia al mito dei caduti
Op-Center. Parallelo Russia
L' allieva
Il diario segreto di Maria Antonietta
Storia Rivista (2018). Vol. 2: Giganti. Almirante e Romualdi a 30 anni dalla morte.
Invito alla lettura di Elsa Morante