Minima politica. Sei lezioni di democrazia PDF

Writersfactory.it Minima politica. Sei lezioni di democrazia Image
DESCRIZIONE

In tempi di politica minima occorre ripartire dalle basi per ricostruire una conoscenza minima della politica. La Repubblica italiana, sorta dalle macerie della guerra e inserita da subito nel tessuto politico della tradizione democratica europea, vive momenti di grande confusione. Guerre di visualizzazioni e like su Facebook, baruffe senza costrutto nei talk show, scenette tragicomiche nelle austere aule di Senato e Camera. A questo ircocervo tra reality show e vaudeville siamo talmente assuefatti che ci sembra l'unico orizzonte possibile. La ragione sta nell'ignoranza diffusa e persino compiaciuta che pare essersi impossessata del discorso corrente. Tra l'ansia da sondaggio e il termometro ossessivo dei social network, viviamo un assetto da campagna elettorale permanente dove i politici possono dire tutto e il contrario di tutto, fiduciosi nella labile memoria storica del loro elettorato e nell'inerzia intellettuale dell'opinione pubblica che dovrebbe sorvegliare e in caso criticare. Però, chi ancora crede nella democrazia sa che è imperativo reagire all'attuale temperie di approssimazione, fumisteria e populismo. Che è necessario impegnarsi per pulire il linguaggio, per fare uso corretto dei concetti fondamentali, per comunicare insegnando e imparando, giorno dopo giorno. Con il cuore e la testa ai "Minima moralia" di Theodor Adorno, Gianfranco Pasquino impartisce sei nitide, ironiche, affilate lezioni sui nodi cruciali della politica contemporanea: i meccanismi elettorali, gli speculari spettri di governabilità e rappresentanza, il ruolo e i compiti delle istituzioni nella complessa architettura della democrazia, lo spauracchio degli eurocrati e il mito del sovranismo. Ripercorrendo la nostra complicata storia nazionale, ma attingendo dove serve anche agli esempi europei e internazionali, "Minima politica" racchiude e sprigiona il minimo di conoscenze che i cittadini devono acquisire per capire gli accadimenti politici e partecipare ogni giorno alla vita di questo confuso e malgovernato Paese.

INFORMAZIONE

ISBN: 9788851176983

NOME DEL FILE: Minima politica. Sei lezioni di democrazia.pdf

DATA: 2020

Leggi il libro Minima politica. Sei lezioni di democrazia PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su writersfactory.it e trova altri libri di Gianfranco Pasquino!

materialismo storico: Il mito della democrazia liberale da ...

Con il cuore e la testa ai Minima moralia di Theodor Adorno, Gianfranco Pasquino impartisce sei nitide, ironiche, affilate lezioni sui nodi cruciali della politica contemporanea: i meccanismi elettorali, gli speculari spettri di governabilità e rappresentanza, il ruolo e i compiti delle istituzioni nella complessa architettura della democrazia ...

Minima politica - Gianfranco Pasquino - Anobii

Minima politica. Sei lezioni di democrazia è un eBook di Pasquino, Gianfranco pubblicato da UTET a 7.99. Il file è in formato EPUB: risparmia online con le offerte IBS!
Un indimenticabile matrimonio quasi perfetto
Più belle con la Zona
Il social work con le persone non autosufficienti. Una ricerca qualitativa sui «casi andati bene»
Parlando di Bracciano
Uno, nessuno e centomila. Snoopy. 176 travestimenti del bracchetto più amato
Golden kamui. Vol. 12
Roma in fiamme
Imagination. Il libro ufficiale di Ex-po.02, 6ª esposizione nazionale svizzera
Iura in re. Codificazione e sistema
Das italienische Gesetzbuch für das gewerbliche Eigentum-Codice della proprietà industriale italiano
L' arte al tempo dei media. Profili e tendenze della scena artistica italiana
Su Freud
Gung. Vol. 20
Cattolicesimo: l'impossibile rinuncia. Riflessioni intorno alle analisi di Pierre Manent
La crisi di Trieste 1953
Ariel
Anne of Green Gables. Anne grows up. Livello 3 (A2). Con CD-Audio
In marmoris arte periti. La bottega cosmatesca di Lorenzo tra XII e il XIII secolo