Scuola delle Scritture

Ursula Le Guin

+39 0692939462
  • Facebook
  • Twitter
  • Instagram
Promossa da
logo-fondazione-allori.png
Copyright 2019 all rights reserved a @Writers Factory
  • Redazione

SCRIVERE È OPPORTUNITÀ - COMUNICATO STAMPA.



Tra i docenti Riondino, Neri Marcorè, Annunziata, Bollani, Milo Manara, Laura Morante, Michela Murgia, Virzì, @Dio, @Osho

Novecento ore di lezioni. Sei corsi all'interno di un percorso unico, 420 ore di lezioni base comuni per tutti, 80 ore di corso di specializzazione e altre 400 da uditore. Una rivoluzione nella didattica e nell'offerta formativa. A sostenerla, uno straordinario corpo docente di 64 guru del giornalismo, della narrativa, della poesia, della musica, del cinema, del teatro, del fumetto, del web, di ogni orientamento culturale. Nasce a Roma la prima  Scuola delle Scritture, unicum nel suo genere, intitolata all'intellettuale e scrittrice statunitense Ursula Le Guin, progettata e strutturata come factory multidisciplinare dove apprendere l’arte e la tecnica della scrittura in tutte le sue declinazioni: scrittura giornalistica, web writing,  scrittura narrativa,  scrittura per il fumetto, sceneggiatura, scrittura metrica e song writing. La Scuola è fondata e diretta da Eugenia Romanelli, scrittrice e giornalista. Vicedirettore è David Riondino. L'anno accademico 2019-2020 sarà inaugurato a fine settembre e si concluderà nel mese di giugno. 

Writers Factory, diretta da una donna e con moltissime donne tra i suoi docenti, usa la visione d’insieme come approccio interpretativo della realtà, pur senza escludere la visione focalizzata. Per questo l’approccio alla scrittura è trasversale e l'insegnamento ibrida i contenuti. La Factory si propone di formare gli autori del futuro, donne e uomini competenti che, in un mondo in cui tutti scrivono, siano veri esperti della parola intesa come narrazione trasversale, come un’unica capacità declinata sotto varie funzioni: tecniche, tecnologiche, creative, artigianali, artistiche, professionali. Il mercato produttivo creativo italiano è in tumultuoso cambiamento, caratterizzato da vecchi comparti che si ristrutturano, nuovi in espansione, nuovissimi che sorgono. Ha fame di nuovi talenti, ma fatica a individuarli. E' in questo spazio, post istruzione secondaria e universitaria, che interviene la Scuola, per intercettare e anticipare la domanda di professionalità. 

Standard europei, stile italiano e docenza di eccellenza le hanno fatto guadagnare il patrocinio dell'Istituto Italiano dell'Enciplopedia Treccani per il suo valore scientifico. La Fondazione Allori, che promuove la Scuola, custodisce oltre sette milioni di lastre fotografiche e negativi dal 1890 ad oggi: la memoria storica visiva del Novecento italiano, quattro fondi riconosciuti dal Ministero dei Beni Culturali (tra cui il celebre e in parte segreto archivio Cartoni con le sue 460mila lastre di foto pubbliche e private di Mussolini e del Regime fascista che il fotografo personale del Duce murò dopo la guerra per paura di manomissioni o furti). L'Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM) patrocinerà gli eventi speciali della Scuola delle Scritture. Partner della Scuola delle Scritture sono, tra gli altri, NEMECH New Media for Cultural Heritage dell'Università di Firenze, L'Espresso, Castelvecchi Editore, Typimedia, Insideart, The Grand House Magazine. 

Al termine dei dieci mesi dell'anno accademico 2019-2020 gli allievi saranno in grado di sceneggiare un fumetto, di scrivere un romanzo, una poesia, una canzone, un’inchiesta giornalistica, di creare una sceneggiatura per il cinema, il teatro, le serie tv, una docufiction, un mokumentary. Sapranno redigere articoli per la carta stampata e il web, apprenderanno tecniche e trucchi dei SEO copywriter, influencer, blogger, instagrammer, degli esperti di comunicazione digitale, di web marketing, di social media strategy. Una commissione della Scuola valuterà e premierà i migliori prodotti realizzati (inchiesta giornalistica,  romanzo, sceneggiatura, sceneggiatura di fumetto pubblicate da Castelvecchi editore con Luca Ralli illustratore, il miglior blogger avrà un blog su L'Espresso, il miglior rap sarà musicato da David Riondino con produzione videoclip). Nell'ambito di Writers Factory Open saranno organizzati incontri con ingresso libero e la partecipazione di personalità del mondo della cultura, del giornalismo, delle arti visive e performative. 

Docenti dipartimento Web Writing: Direttore Chiara Ercini (Social Media Manager e blogger), Patrizia Boglione (Brand and Communication Strategist), Federica Cacciola alias Martina dell'Ombra (attrice), Luigi Carletti (Typimedia editore), Roberto D’Agostino (giornalista), Alberto Del Bimbo (Università di Firenze, Progetto NEMECH), @Dio (influencer), Marco Diotallevi (Direttore Creativo e Founder Plural/ Content Agency), Peter Gomez (Il Fatto Quotidiano.it), Umberto Macchi (Social Media Strategist),  Federico Palmaroli (influencer e creatore della pagina "Le frasi di Osho"), Andrea Petroni (travel blogger),  Antonio Sciarappa (SEO strategist Mosaika, web agency), Elisabetta Stefanelli (Caporedattore sito Ansa), Lorenzo Terragna (Direttore Creativo Latte Creative, Direttore Comunicazione IED), Vladimir Luxuria (opinionista).

Docenti dipartimento Scrittura per il Fumetto: Direttore Luca Ralli (illustratore), Giorgio Cavazzano (fumettista), Vincenzo Filosa (fumettista),  Milo Manara (fumettista), Giancarlo Manfredi (fumettista), Riccardo Mannelli (disegnatore), Vauro Senesi (fumettista), Sergio Staino (fumettista).

Docenti dipartimento Scrittura e Sceneggiatura: Direttore Angelo Pasquini (sceneggiatore), Stefano Benni (sceneggiatore), Margherita Buy (attrice), Ascanio Celestini (attore), Steve Della Casa (critico cinematografico), Laura Morante (attrice), Neri Marcorè (attore), Monica Nonno (Radio 3), Dario Vergassola (comico),  Paolo Virzì (regista).

Docenti dipartimento Scrittura Creativa: Direttore Eugenia Romanelli (scrittrice), Edoardo Albinati (scrittore), Pietro D’Amore (editore), Donatella Di Pietrantonio (scrittrice), Rosella Postorino (scrittrice), Melania Mazzucco (scrittrice), Michela Murgia (scrittrice), Melissa P. (scrittrice), Romana Petri (scrittrice), Elena Stancanelli (scrittrice), Sandro Veronesi (scrittore).

Docenti dipartimento Scrittura Metrica e Song Writing: Direttore David Riondino (cantautore), Ernesto Assante (critico musicale), Stefano Bollani (musicista), Donato de Acutis (poeta), Niccolò Fabi (cantautore), Lorenzo Hengeller (compositore), Valerio Magrelli (poeta), Rancore (rapper), Marina Rei (cantautrice),  Davide Rondoni (poeta),  Enrico Rustici (poeta), Stefano Senardi (produttore discografico), Angelo Valori (compositore).

Docenti dipartimento Scrittura Giornalistica: Direttori Rory Cappelli (La Repubblica – ONA) e Raffaella Menichini (La Repubblica – ONA), Lucia Annunziata (Huffington Post), Bianca Berlinguer (Rai), Marianna Bruschi (responsabile Visual Lab redazione GEDI), Marco Damilano (direttore L’Espresso), Rosa Maria Di Natale (giornalista multimedia),  Giancarlo Leone (giornalista e dirigente d'azienda), Marco Magrini (ex inviato Il Sole 24 Ore), Ernesto Manfré (Radio Capital), Yara Nardi (agenzia fotografica F3/PRESS), Antonio Padellaro (Il Fatto Quotidiano),  Maria Elena Vincenzi (La Repubblica).

Lectio magistralis: Massimo Bray (Presidente Treccani), Mario Morcellini (consigliere AGCOM).

Meeting imprese, editori e aziende: Giampaolo Rossi (Cda Rai), Guido Talarico Editore e direttore InsideArt, Chairman  IQDMedias), Massimo Micangeli (CEO The Grand House), Daniele Mignardi (PromoPressAgency).

Comunicazione: Daniele Mignardi Promopressagency

Ref. Nicoletta Gemmi - info@danielemignardi.it

Tel. 06 32651758 r.a. - www.danielemignardi.it

Facebook: Daniele Mignardi Promopressagency

Twitter: @DanieleMignardi

Instagram: @dm.promopressagency

con il supporto di Q10 Media di Giancarlo Leone