Il grido PDF

Writersfactory.it Il grido Image
DESCRIZIONE

“Mentre gli androni s’illuminavano e il neon iniziava a bruciare, nuvole impenetrabili attraversavano il cielo sopra la città. Una figura entrò in un vicolo. Un’altra ne uscì, identica alla prima. La strada era cieca.” "Funetta dà forma a una narrazione limpidamente minacciosa dove tutto procede verso una babele originaria: quel punto di non ritorno che a volte è l’oggetto più autentico del desiderio letterario." - Giorgio Vasta Lena Morse è impiegata in una ditta di pulizie. Giorno e notte percorre la grande città in cui il trasporto pubblico ha smesso di funzionare da anni, i defunti vengono seppelliti su internet, la segregazione sociale ha raggiunto conseguenze estreme. Cresciuta senza l’affetto di una famiglia, Lena diventa donna in un microcosmo di alienati, ultimi reduci del lavoro manuale, bambini fantasma, individui sadici e apparizioni che popolano le sue giornate al limite della sopravvivenza. Uno strano amore, l’inquietudine dell’esistenza, la speranza di un futuro spingono Lena a cercare risposte non più su chi è stata ma su chi diventerà, mentre il mistero di un richiamo bestiale, e da sempre innominato, sembra perseguitarla, forse per ucciderla, forse per rivelarle chi è. Ambientato nei bassifondi di una metropoli straniante e vivida, “Il grido” conferma il talento di un narratore che ha la capacità di inventare storie prestando la voce ai nostri incubi e alle nostre paure. Con una scrittura ammaliante e attraverso personaggi sorprendenti, Funetta è abile a intrattenerci e a rivelarci quello che siamo proiettandoci in un futuro che ha già molto del nostro presente.

INFORMAZIONE

ISBN: 9788861909656

NOME DEL FILE: Il grido.pdf

DATA: 2018

Abbiamo conservato per te il libro Il grido dell'autore Luciano Funetta in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web writersfactory.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Il grido del sindaco di Lampedusa: "Porti chiusi? Solo ...

Qui potrai leggere qual'è l'urlo di Munch significato, il perché l'artista ha scelto di rappresentare proprio l urlo, la data di realizzazione dell'opera, le dimensioni, il luogo di conservazione, ovvero urlo di Munch museo e molto altro.

Il grido (film) - Wikipedia

Il grido (English: "The Cry") is a 1957 Italian black-and-white drama film directed by Michelangelo Antonioni and starring Steve Cochran, Alida Valli, Betsy Blair, and Dorian Gray.Based on a story by Antonioni, the film is about a man who wanders aimlessly, away from his town, away from the woman he loved, and becomes emotionally and socially inactive.
Fredde verità
Ultime lettere di Jacopo Ortis
Il talento di Francesco. Totti e Borromini: due fuoriclasse a confronto
Un giorno di scuola nel 2020. Un cambiamento è possibile?
Opere. Vol. 18: La vita simbolica.
Intelligenza sociale. La nuova scienza del successo
Lettere d'amore
Human design. Scopri la tua vera natura. Con software
La fattoria. Con adesivi
Cambiamenti incantevoli. Bellezza e possibilità di apprendimento
Housing contest. Repertorio di progetti per edifici residenziali
La felpa rossa di Tommy. Ediz. illustrata
Dislessia a quattro mani
Incubo di famiglia
Content marketing. Approcci e tendenze nell'esperienza italiana
La via di fuga