«Italiani. Visitate l'Italia». Politiche e dinamiche turistiche in Italia tra le due guerre mondiali PDF

Writersfactory.it «Italiani. Visitate l'Italia». Politiche e dinamiche turistiche in Italia tra le due guerre mondiali Image
DESCRIZIONE

Il turismo costituisce un fenomeno che nel corso del Novecento ha assunto una dimensione globalizzante, richiamando nel nostro paese soltanto negli ultimi decenni l'attenzione degli storici interessati soprattutto alla ricostruzione dei caratteri dello sviluppo economico e dell'evoluzione dei consumi nell'età contemporanea, più raramente agli aspetti istituzionali delle politiche turistiche che durante il fascismo trasformarono questo settore in un'arma non secondaria per la ricerca del consenso all'interno e in una vetrina delle realizzazioni del regime sul piano internazionale. Di fronte all'emergere della società di massa, il fascismo cercò di dirigere e orientare la nuova disponibilità di tempo libero dei lavoratori verso forme di uso collettivo e familiare con i treni popolari, le gite domenicali al mare e in montagna in autobus o in bicicletta, le colonie estive per i bambini, le crociere nei territori oltremare e i viaggi patriottici sui campi di battaglia e nelle province ottenute alla fine della Prima guerra mondiale, abituando gli italiani alle vacanze e contribuendo, pur nel condizionamento ideologico, a modificarne l'orizzonte culturale e geografico. Modificazioni nei mezzi di trasporto, trasformazioni degli stili di vita e diversificazioni delle strutture dell'accoglienza si accompagnarono alla diffusione di pratiche turistiche sviluppatesi tra gli anni Venti e Trenta fra fasce di popolazione più ampie rispetto al periodo antebellico, sia con il supporto delle tradizionali organizzazioni turistiche nate in età liberale, sia con le organizzazioni di massa del regime. Durante gli anni Trenta il turismo divenne un comparto dello Stato imperniato su un'organizzazione istituzionale a forma piramidale, che rifletteva la chiara funzione politica attribuita al settore dal fascismo e finalizzata allo sviluppo, all'incremento e al sostegno ai viaggi e alle gite di quei segmenti sociali più ampi, soprattutto i ceti urbani e quello alto-borghese, che nell'età liberale aveva incarnato la facies del turista italiano.

INFORMAZIONE

ISBN: 9788879846639

NOME DEL FILE: «Italiani. Visitate l'Italia». Politiche e dinamiche turistiche in Italia tra le due guerre mondiali.pdf

DATA: 2019

Abbiamo conservato per te il libro «Italiani. Visitate l'Italia». Politiche e dinamiche turistiche in Italia tra le due guerre mondiali dell'autore Ester Capuzzo in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web writersfactory.it in qualsiasi formato a te conveniente!

«Italiani. Visitate l'Italia». Politiche e dinamiche ...

Segue l'avventura imperialistica italiana in Etiopia, la partecipazione di "volontari" alla guerra civile spagnola, l'alleanza con la Germania nazista, l'intervento nella seconda guerra mondiale con la caduta del fascismo il 25 luglio 1943. Il mondo tra le due guerre mondiali: riassunto L'ITALIA TRA LE DUE GUERRE. CONTESTO CULTURALE:

Italia centrale - Wikivoyage, guida turistica di viaggio

Statistiche sull'Italia aggiornate in tempo reale: popolazione italiana attuale, economia, società, lavoro, media e comunicazione, costi della politica, sicurezza e giustizia, e salute. Dati in tempo reale su immigrazione, debito pubblico, evasione fiscale, precariato, stipendi, e tante altre statistiche interessanti riguardanti l'Italia e gli Italiani.
Se i vuoti si riempiono. Aree industriali dismesse: temi e ricerche
L' eredità di Salomone. La magia ebraica in Italia e nel Mediterraneo
Inglese. Inglese-italiano, italiano-inglese. Ediz. bilingue
World Trigger. Vol. 3
Le guerre che ci fanno. La storia mai raccontata della CIA e della dominazione statunitense sul resto del mondo
Distruggi questo libro nel nome della scienza!
Isolament(e)o. Il diario che non ho MAI scritto. Copia autografata
Devi tacere per sempre
Il confine
Gaetano Giani Luporini. Musica fra utopia e tradizione
La semina e la riproduzione. Tutte le tecniche per seminare e riprodurre fiori, arbusti e piante
Una luna magica a New York
Rassegna di psicologia (2011). Vol. 3
Borghi paesi e valli delle Alpi Apuane. Connotazioni storico geografiche, naturalistiche e di costume nella biodiversità del paesaggio. Vol. 5
Cappuccetto Rosso. Ediz. illustrata
Da diversa prospettiva
Stretto jazz. Appunti sul jazz nell'area dello Stretto
Finger print. Disegnare con le impronte delle dita. Ediz. illustrata
Fisiologia del matrimonio