Il pensare psicologico. Aspetti e prospettive PDF

Writersfactory.it Il pensare psicologico. Aspetti e prospettive Image
DESCRIZIONE

Senza difficoltà si riconosce alla psicologia la capacità di leggere e spiegare il funzionamento della psiche. Ma anche lo psicologo più esperto, cha ha esplorato a lungo i meandri della psiche del paziente si accorgerà, specie con il passare degli anni, che il suo interlocutore rimane un essere inafferrabile, imprevedibile nelle sue altezze e nelle sue cadute. C'è qualcosa di grande che si nasconde in ciò che facciamo e diciamo di noi: l'umanità essenziale della persona. Il paradosso che ogni psicologo deve rispettare è la dialettica tra il dettaglio della vita quotidiana e la realtà trascendentale di una vita. L'uno aspetto rimanda all'altro ma il cerchio non si chiude mai. Psicologo del profondo, l'autore afferma con questo libro che la psicologia può pretendere per sé la capacità di riconoscere nella psiche la presenza e l'azione della «essenziale umanità». Ciò non significa mettere il bavaglio alle scienze dell'uomo e limitarne lo sviluppo. Al contrario. Se indagando il fenomeno psichico uno psicologo ammette di imbattersi nella sua essenza, potrebbe andare oltre le dinamiche del comportamento per dire qualcosa anche su ciò che «dovrebbe essere», dando indicazioni utili per trovare una maggiore armonia tra la vita che si conduce e la sua pienezza. Perché la patologia non è solo il conflitto tra forze psichiche in conflitto tra se stesse o con la società, ma anche il risultato della contraddizione tra rappresentazioni psichiche di sé e l'umanità scritta nella nostra natura. Aiutare a rendere dinamico questo rapporto non è impossibile: la psicologia può pretendere di arrivare a tanto. Destinatari: psicologi e studenti di psicologia, consulenti e terapisti della famiglia, educatori dei seminari.

INFORMAZIONE

ISBN: 9788810508152

NOME DEL FILE: Il pensare psicologico. Aspetti e prospettive.pdf

DATA: 1997

Leggi il libro Il pensare psicologico. Aspetti e prospettive PDF direttamente nel tuo browser online gratuitamente! Registrati su writersfactory.it e trova altri libri di Alessandro Manenti!

Il setting in Psicologia ClinicaInPsiche | InPsiche

L'uno aspetto rimanda all'altro ma il cerchio non si chiude mai. Psicologo del profondo, l'autore afferma con questo libro che la psicologia può pretendere per sé la capacità di riconoscere nella psiche la presenza e l'azione della «essenziale umanità». Ciò non significa mettere il bavaglio alle scienze dell'uomo e limitarne lo sviluppo.

Psicologia - Wikipedia

Corso di Psicologia generale. LA PERCEZIONE. I. Sensazione e percezione. L'esperienza sensoriale (visiva, uditiva ecc.) è data dalla reazione agli stimoli interni ed esterni (fisici e fisiologici) recepiti dagli organi di senso.. L'esperienza percettiva è data dall'elaborazione soggettiva (sulla base di interessi, abitudini, ecc.) dei dati offerti dagli organi di senso.
Ecclesia de Eucharistia
Manuale di diritto commerciale
Milano e laghi
La principersa
Psicobiologia
La trasmissione senza fili di Tesla
La custode di mia sorella
Path dependence e tracce di cambiamento a Taranto. Un'analisi socio-economica
Ritorno al cuore
La bellezza rubata
La tragedia dei Templari
La tragedia del potere. Dostoevskij e il grande inquisitore
Lo zen nell'arte di scrivere. Libera il genio creativo che è in te
Lettere ad un adolescente
Droni e diritto. Leggi, regolamento e prassi. Con aggiornamento online
Borderline. Lo sfondo psichico naturale
Le ragioni dell'ira. Potere e riconoscimento nell'antica Grecia
Atti di intelligenza e sviluppo economico. Saggi per il bicentenario della nascita di Carlo Cattaneo
Peekaboo. Le mie parole